Motel Morgana - Rodengo Saiano (BS)

Il primo hotel con pareti in legno che respirano.

Si trova a Rodengo Saiano, in provincia di Brescia, il primo motel in classe A che Wood Beton ha realizzato utilizzando pareti ARIA® e solai Prepanel®.

Motel Morgana si sviluppa su una struttura di 3 piani, alta 12 metri e lunga 82 metri: al centro la hall di ingresso, sovrastata da una cupola con struttura in legno lamellare, funge da trait-d’union fra i due corpi centrali nei quali, complessivamente, sono state realizzate 61 camere e 20 suite.
Un progetto semplice e insieme complesso, ricco di aspetti singolari e distintivi orientati al benessere ambientale e all’eco-sostenibilità.

La prima e, forse più importante, peculiarità del motel sta nella sua classificazione energetica: Motel Morgana è infatti tra le prime

strutture in Italia di questo genere ad aver ottenuto la classe A per il consumo energetico.

D’avanguardia sono soprattutto le soluzioni costruttive adottate per l’involucro, in particolare il sistema ARIA®, costituito da pareti portanti preassemblate in stabilimento, composte da un telaio in legno lamellare collaborante con una caldana esterna in calcestruzzo. La parete risulta già provvista di coibentazione e
presenta la particolarità di essere dotata di una camera d’aria ventilata che mantiene l’edificio fresco e asciutto, garantendo ottimali condizioni igrotermiche ed alte prestazioni energetiche e acustiche.

I solai e le coperture Prepanel® sono composti da travetti in legno di dimensioni e di interasse variabile a seconda della luce e del sovraccarico, da un assito di collegamento, da un strato di isolante termico di spessore variabile e da un getto di calcestruzzo armato con rete elettrosaldata.

Altra non meno importante peculiarità di questo sistema costruttivo è la flessibilità e velocità costruttiva: la struttura portante di Motel Morgana è stata infatti eretta in soli 85 giorni, di cui 25 impiegati per le pareti e 60 per i solai e le coperture. Le pareti ARIA®, così come i solai e le coperture Prepanel®, sono state infatti prima completamente preassemblate in stabilimento e poi montate in

 

cantiere, ottimizzando quindi al massimo i tempi di realizzazione e riducendo al minimo l’esposizione al rischio per il personale.

L’innovativo sistema costruttivo Wood Beton, grazie al fatto che gli elementi strutturali verticali e orizzontali hanno un rapporto peso-resistenza ottimale, permette il raggiungimento di performance d’avanguardia in caso di sisma e, non meno scontato, anche in caso di incendio, perché il telaio strutturale in legno della parete gode di una doppia protezione, esterna (con la caldana in calcestruzzo) ed interna (con la controparete in cartongesso), per un livello di sicurezza pari a quello di un edificio tradizionale.